Tempi Nei Quali È Proibito Pregare

Vota questo articolo
(1 Voto)

Ci sono cinque momenti nei quali è proibito pregare; in tre di questi il divieto è più rigido e non assoluto negli altri due. I cinque momenti sono i seguenti:

1) Da dopo la preghiera del Fajr a quando il sole è sorto.
2) Dal sorgere del sole a quando il sole ha raggiunto l'altezza di un'asta (circa un metro) sopra l'orizzonte.
3) Da quando il sole è a mezzogiorno, fino a quando non passa il meridiano.
4) Da dopo la preghiera del 'Aṣr a quando il sole ha raggiunto l'altezza di un'asta sopra l'orizzonte.
5) Dal momento in cui il sole si trova alla distanza di un'asta dal tramontare, fino a che sia completamente tramontato.

I tempi in cui è più severamente proibito pregare sono quelli brevi (cioè il secondo, terzo e quinto caso sopracitato).

Generalmente, la preghiera è vietata durante questi periodi; tuttavia, ci sono delle eccezioni.

Informazioni aggiuntive

Letto 2542 volte

Sezione Fatawa

Consulta le risposte dei sapienti a
quesiti giuridici di diverso genere.

consulta

In Arrivo

Scopri le prossime uscite e i testi
attualmente in traduzione.

scopri

Negozio Online

Entra nell'esclusivo negozio per acquistare vari testi islamici. 

entra

Sostieni LSI

Aiutaci a diffondere il corretto messaggio dell'Islām.

sostieni